MARSA ALAM – KITEPOINT MISSION

Carlo KP 14 febbraio 2012 0
MARSA ALAM – KITEPOINT MISSION

Marsa Alam è una delle nuove mete turistiche dell’ Egitto dove poter “scappare velocemente” a fare un bel pò di sano kitesurf!!.. ed è’ anche uno dei  posti più vicini all’Italia e meno costosi dove possiamo svernare o passare le classiche ferie estive.
Personalmente ho passato un bel po’ di tempo in questa località dell’Egitto, come istruttore di kitesurf  in alcuni villaggi,  e devo dire che Marsa Alam si è rivelata una vera e propria macchina da vento!!.. Durante la mia lunga permanenza ho avuto infatti il modo di “visitare e scoprire” molti spot, organizzando lezioni ed escursioni sia a nord che a sud di  questo piccolo paese di pescatori… ma ho avuto anche l’opportunità ed il piacere di conoscere moltissime persone, dallo staff di direzione e animazione dei villaggi in cui ho lavorato (  Blu Reef, Blu Lagoon, Caramana )  ai clienti e ai kiter che venivano a alla ricerca di vacanze e di vento.. credo che per me sia stata un’esperienza unica e  irripetibile del percorso della mia vita!!..

Insieme a tutte queste persone infatti ho avuto modo di allenarmi e di fare grande esperienza nell’insegnamento di questo meraviglioso sport che è il kitesurf, oltre alla possibilità di visitare anche il deserto e alcuni dei siti archeologici più importanti di questo paese ricco di tradizioni e di leggende riguardante gli antichi egizi!

In Inverno le temperature sono molto simili alla nostra primavera inoltrata con temperature che variano dai 20-30 gradi , mentre in estate le temperature variano dai 30-40 gradi….Si parte dai principali aeroporti italiani e con solo  4 ore di volo siamo già in Egitto…preparatevi ad un atterraggio un po ballerino…..perché?…..perché? quando arrivate c’è già vento!!!!!

Il vento soffia da nord/nord-est, con intensità media tra i 18 e i 25 nodi. I periodi più ventosi sono la primavera e l’autunno, in cui spesso si hanno giornate con vento superiore ai 25 nodi, mentre è più leggero in agosto. Potete monitorare l’andamento del vento sul sito windfinder) ma tenete conto che la centralina non è collocata presso la zona dei resort, dove si crea un forte l’effetto termico. Rispetto alle previsioni di questo sito, calcolate quindi 5/6 nodi in più.

La laguna di fronte ai villaggi si estende per diversi chilometri, e il vento è  leggermente inclinato verso terra, permettendo ai kiter di poter sempre rientrare da soli, anche in caso di problemi.
Le temperature dell’acqua vanno dai 18/20 gradi nei mesi più freddi (dicembre/gennaio) agli oltre 30 gradi dei mesi estivi. Consigliabile quindi la muta lunga solo nei mesi invernali, una shorty in primavera e in autunno, lycra e pantaloncini in estate.
Assolutamente obbligatorio l’uso di scarpette per entrare e uscire dall’acqua perché il fondale è corallino.
Normalmente il vento si alza intorno alle ore 09:00 per finire alle 17:00 circa (teniamo presente che i villaggi regolano l’orario in base alla luce solare, per far si che i turisti godano a pieno delle giornate, quindi spesso dobbiamo spostare le lancette del nostro orologio di una o due ore avanti rispetto all’Italia…Nei villaggi poi troverete tutte le comodità , i divertimenti e le attività extra-kite che vorrete, compresa la possibilità di fare escursioni alla scoperta dei grandi monumenti egizi!!
Ma veniamo ai spots che penso siano la parte più interessante!!!!!!

kitesurfing_marsa_alam

-BLU LAGOON
Villaggio del tour operator Settenari, personalmente posso dire che è un posto stupendo!!!
Il villaggio ha davanti a se una bella spiaggia e una laguna con colori da urlo!!…all’interno poi troverete l’assistenza e la cortesia di una delle più grandi scuole kite della zona e quindi potete prenotare corsi o escursioni direttamente con i responsabili della scuola…
Lo spot è adatto sia a principianti che a esperti , perché si surfa all’interno della barriera corallina dove i principianti si sentiranno tranquilli perché l’acqua è sempre piatta e i più esperti possono provare tutte le nuove manovre in sicurezza!!!…
ATTENZIONE ALLA MANOVRA DI ENTRATA E USCITA DALL’ACQUA.. ci sono coralli un pò ovunque!!!

-LA LAGUNA BLU
Soprannominata così da me e Simone il “gigante” del TWKC è una vera e propria palestra per il kite….una laguna spersa nel deserto, dove l’acqua è sempre piatta , anche se uscite con un 7mq , perchè confina per un lato con il mare, ma è una vera e propria “oasi” nel deserto… la laguna è abbastanza grande comoda per una decina di kite!!

-SCUOLA WINDSURF E KITESURF HAPPY SURF

Situata un chilometro sopra a vento alla Laguna Blu è l’unico spot dove la barriera corallina è vicina alla riva e udite udite  è anche aperta…..si può uscire in mare aperto dove l’acqua è nera per quanto è profonda e le onde arrivano belle grosse ma non rompono a causa dei fondali molto alti….
Per uscire bisogna pagare 5  euro alla scuola, ma abbiamo a disposizione il gommone di recupero e secondo me ne vale veramente la pena!!…

-EL QUISIR
Ultimo nella descrizione , ma primo in assoluto per la bellezza, circondato dal verde degli alberelli che crescono in quella zona (teniamo conto che per il resto è tutto deserto, ovvero paesaggio lunare) e uno spot dove si può imparare di tutto, abbiamo l’acqua bassa fino al ginocchio  per metà laguna e alta 2 –3 metri circa per l’altra metà,…vale veramente la pena visitarlo , anche se si trova a circa un ora e mezza di distanza dai villaggi…
In tutti questi spots il vento entra leggermente side-on mura a sinistra , salvo quando è di perturbazione che arriva da destra….ah! non aspettatevi che con la perturbazione arrivino vento e acqua perché a Marsa Alam non piove dal 1997….

Ciao a tutti e se volete info  più dettagliate: Carlo  tel 339-5365186 o carlo@kitepoint.it

Leave A Response »

You must be logged in to post a comment.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
[ + ]