Campagna di sensibilizzazione – La salute dello sportivo

Carlo KP 28 aprile 2015 0
Campagna di sensibilizzazione – La salute dello sportivo

1388668_10201964625867991_1482786729_n-e1380962977382         logo-uisplogo_fiv

 

 

 

  • Normativa

 

Il decreto Balduzzi del 24 Aprile 2013 (GU 169 del 20/7/2013) spiega chiaramente che tutti i tesserati alle Associazioni o Società Sportive Dilettantistiche affiliate a Federazione sportive e/o Enti di promozione sportiva sono da considerarsi atleti non agonisti e per tanto per essi esiste l’obbligo di certificazione medica non agonistica.

 

  • Codice di deontologia dell’ Atleta KP

 

Il Kitesurf è uno sport che si pratica in acqua, un ambiente che presenta problematiche aggiuntive rispetto agli sport praticati a terra; può essere uno sport rilassante o anche estremo ma sicuramente può presentare situazioni dove la buona salute dell’atleta può fare la differenza.

Per questo chi pratica il kitesurf deve sottoporsi a visita medica di idoneità sportiva, agonistica o non agonistica, almeno una volta l’anno contestualmente al rinnovo della Tessera Kitepoint – FIV e/o UISP.

Inoltre sottolineamo che per rendere valida l’assicurazione della Federazione o degli Enti di promozione sportiva è assolutamente necessario un certificato medico valido.

 

  • Certificato Medico: Costi, Importanza, Cultura

La Asd kitepoint ritiene che la vita dei nostri soci, dei nostri cari, dei nostri atleti valga molto più di 30 euro: questo il costo di un esame medico approfondito con ECG.

Si dovrebbe avere il terrore di praticare lo sport preferito o di farlo praticare ad un amico o parente, in una associazione sportiva dove il Presidente permettesse di non sottoporsi ad una visita medica preventiva, adducendo scuse o chiacchere per tranquillizzare e dire “ non ti preoccupare, poi si farà”.

Nel mondo del Kitesurf molte scuole puntano soltanto a fare cassa, andando contro i valori principali dello sport e violando le direttive del CONI che invece impone alle associazioni di creare e diffondere i valori fondamentali dello sport: cultura della salute, altruismo, aggregazione e lealtà sportiva.

Fortunatamente non è il caso della ASD Kitepoint!!

  • Sport + Altruismo = Controlli gratuiti

La Asd Kitepoint è da tempo impegnata in una campagna di sensibilizzazione sulla salute con il progetto “Se hai il Kitesurf nel sangue donalo” il cui scopo è diffondere la cultura delle buone abitudini, della salute e della donazione, attraverso lo sport.

Questo consente anche di monitorare il nostro stato di salute abbattendo i costi di analisi del sangue e tracciato ECG, gratuiti per tutti i donatori AVIS.

 

 

  • Rischi per l’Associazione

La Asd Kitepoint ed i suoi rappresentanti, si troverebbero ad affrontare seri problemi legali civili e penali in caso di seri avvenimenti che comportassero lesioni od infortuni se non fosse presente un certificato medico valido( per attivita agonistica e/o non agonistica) del socio.

 

Detto questo, cari soci :

Chi ama veramente lo sport segue e diffonde le sue regole; impegnatevi per il suo bene e per quello dei vostri cari  ad effettuare controlli medici durante l’anno contestualmente al rinnovo della tessera.

La Asd Kitepoint è civilmente e legalmente obbligata a tutelare se stessa ed i soci in piena regola; di fatto il suo staff frequenta continui corsi di aggiornamento, ultimo dei quali corso di “BLS-D-Primo soccorso sportivo ed uso del defibrillatore semiautomatico”.

Di conseguenza frequentatori, amici, atleti e soci che non avessero adempiuto pienamente agli obblighi di legge previsti dalla Federazione e da qualsiasi Ente Promozionale dello sport saranno fortemente sconsigliati alla pratica del kitesurf all’interno dei presidi gestiti dall’Asd Kitepoint; in caso di rifiuto è dovere della Asd Kitepoint segnalare comportamenti al di fuori delle norme vigenti all’autorità competente.

La Associazione Sportiva Dilettantistica Kitepoint

AMA i propri soci.

 

Per questo pretendiamo da TUTTI i nostri ATLETI che verifichino il proprio stato di salute, portandoci un

Certificato Medico Sportivo agonistico / non agonistico

in corso di Validità.

 

AMATE la vostra Vita.

Deve VALERE più di 30 euro.

 

Non procrastiniamo questo dovere verso voi stessi, i vostri cari,

verso l’associazione, i suoi rappresentanti e verso lo sport!

Il Presidente

Carlo Pompili

Comments are closed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
[ + ]