Adventure Kitetrip Salento

Carlo KP 18 aprile 2016 0
Adventure Kitetrip Salento

Siamo pronti per il primo KiteCamp Kitepoint della stagione 2016, destinazione: Salento!

250km di costa, spiagge bianche, vento,cultura, tradizioni, insomma un posto che un appassionato di kitesurf deve assolutamente visitare!

La crew di Kitepoint asd organizza  in collaborazione con la scuola “Locals Salento Kitesurf” una Adventure Kite Trip a misura di kiter alla scoperta degli spots più famosi del Salento e di  tutto quello che questa regione puo offrirci al fine di regalarci giorni di vento e kitesurf ma anche svago per quando non saremo impegnati in mare, il tutto per garantire ore di pura beach life.

INFO KITE TRIP

Carlo 339-5365186

info@kitepoint.it

KITETRIP  KITEPOINT: simbolo-da-moeda-euro_318-48958.png 200

Include:

  • Pernottamento in Hotel  con trattamento B&B
  • In collaborazione con la scuola “Locals Salento Kitesurf”, una guida locale ci aiuterà nei vari spostamenti tra i diversi spots, indicandoci sempre quale sia lo spot migliore per le condizioni meteo marine del giorno.
  • Supervisione ed assistenza dello staff KP che vi seguirà durante tutto il tempo che sarete in spiaggia o in acqua per i vostri allenamenti
  • Lezione sul Self Rescue
  • Avvicinamento allo stile strapless con surfino o avvicinamento manovre freestyle con bidirezionale
  • T-shirt del Kite Trip, adesivi KP

KITECAMP LEZIONI-CORSI

Durante la settimana gli istruttori della Kitepoint asd saranno sempre disponibili ad effettuare delle lezioni ai partecipanti alla Adventure Kite trip indipendentemente dal loro livello tecnico od obiettivi da raggiungere.

Per questo contattare l’Istruttore Federale Carlo Pompili per pianificare, orari e contenuto delle lezioni.

GLI SPOTS:

Il Salento riserva una perla dopo l’altra, tra spiagge bianche ed assolate e paradisi naturali ed incontaminati.

Come scegliere quali spiagge del Salento visitare?

Semplicemente in base alla direzione del vento.

Durante il periodo estivo, da Maggio a Settembre, il vento prevalente è il NO, che nella zona tra Torre S. Giovanni e Torre Mozza, diventa un vento termico con direzione O-NO e intensità 15-20 nodi che soffia generalmente dalle 10:00 alle 15:00.

Frassanito (Adriatico): lavora bene con il N o NE, ottima onda anche con il SE

Frassanito

Gallipoli (Ionio): lo Spot lavora bene con vento da NO a SO, durante le mareggiate invernali si formano onde fino ad un paio di metri.

Gallipoli

Alla fine della Baia, il ”Pizzo” è l’unico spot della costa Ionica dove si può surfare con vento da N. Questa direzione è on-shore non consigliato per i beginner.

Porto Cesareo (Ionio): è lo spot più famoso del Salento e lavora bene con vento da S a ONO.

portocesareo

San Foca (Adriatico): Lo spot migliore quando soffia la Tramontana.

SanFoca

Torre Mozza (Ionio): vento termico 15/20 nodi ONO, poca gente, acqua piatta e poco profonda: ideale per i corsi e gli amanti del freestyle!

TorreMOzza

 

Torre San Giovanni (Ionio): lo spot è protetto da una serie di isole in linea tra di loro distanti 500 mt dalla riva. Acqua piatta nella zona interna protetta dalle isole e onda formata 2-3 mt che frange sul reef tra un’isola e l’altra quando soffia forte lo scirocco da SE; La profondità è all’altezza della vita fino a circa 200mt dalla riva.Questi spots lavorano con vento da SE a ONO.

torreSGiovanni

Iniziativa destinata ai soli soci Kitepoint asd; quindi se tu non fossi ancora nostro socio hai un  buon motivo per diventarlo ed unirti alla Kitepoint Crew.  Stay Tuned!

INFO KITE TRIP

Carlo 339-5365186

info@kitepoint.it

 

 

Comments are closed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
[ + ]