Valle Formazza – Riale-Toggia, Piemonte

Carlo KP 12 ottobre 2013 0
Valle Formazza – Riale-Toggia, Piemonte

Visualizzazione ingrandita della mappa

Altezza di partenza 2200 mt, innevamento dal mese di Novembre fino al mese di Aprile.

Lo Spot di Valle Formazza, Piemonte, si raggiunge percorrendo l’autostrada A8 oppure l’autostrada A26, si esce a Gravellona Tomice e si prosegue per Domodossola e si prende l’uscita di Crodo-Valle Formazza, giunti qui si prosegue per la Cascata del Toce e si arriva fino a Riale, da qui, dopo aver lasciato la macchina al parcheggio si prosegue a piedi attraverso una strada ricoperta di neve e si prosegue verso il Lago di Castel.

Si può percorrerla a piedi, con racchette o sci d’alpinismo; con gli ultimi due si possono tagliare alcuni tornanti guadagnando tempo prezioso. Una volta imboccata la valletta dove si vede la diga sullo sfondo, in prossimità di una casetta sulla destra, svoltare e risalire il pendio verso ill lago del Castel.

Lo spot si aprirà da solo davanti i vostri occhi.

Schermata 2013-10-12 a 11.33.05

Tempo medio di salita dal parcheggio: 1h 30m

Lo spot si presenta come un luogo adatto sia a coloro che sono già esperti e vogliono cimentarsi in evoluzioni e forme spettacolari, sia per coloro che vogliono iniziare a praticare questo sport, potendo trovare altopiani più bassi e più facili da percorrere, il lago si ghiaccia in inverno, ma non c’è la certezza che sia praticabile. Lo spot parte da un’altezza di 2200 mt., a salire.

100_2391

Lo spot è da sogno e adatto a qualunque livello. Le possibilità di spaziare sono enormi e probabilmente ancora inesplorate. Lo scenario attorno è mozzafiato. Il lago del Castel (2216 m) in inverno è probabilmente praticabile ma lo spot è talmente ampio che non andrete via con il rimorso di non averne segnato la superficie. In ogni caso il lago non è monitorato ed è meglio non correre rischi inutili.

Vento: Lo spot è ben esposto e offre un’alta percentuale di giornate ventose, soffiando con buona intensità.

Innevamento: Da novembre ad aprile.

Altre info: Fra auto e salita a piedi il posto non è agevole da raggiungere, ma lo spot è magnifico e merita tutto lo sforzo. E’ possibile organizzarsi per una sola giornata ma la cosa migliore è pernottare al Rifugio Maria Luisa (2157 m – tel. 032463086) aperto tutto l’anno.

100_2392

Comments are closed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
[ + ]