Kitepoint scuola di kitesurf

Snowkite

Learn-to-snowkite-in-Europe-Flickr-image-by-Big-DubyaLo Snowkite è sport innovativo, divertente e accessibile a tutti, ma ancor più semplice per chi sa sciare o andare in snowboard e ha già confidenza con il pilotaggio del kite.
Lo snowkite infatti nasce dall’unione del kitesurf con snowboard o sci.

E’ un’ attività adrenalinica ed entusiasmante che ha già conquistato una grande numero di sportivi in tutto il mondo. 

Chi ha già ha dimestichezza con la gestione di un kite e di uno snowbord impiegherà  poco per sentirsi a proprio agio, chi invece vuole avvicinarsi a questo sport, imparare le basi della conduzione di un kite oppure perfezionare le tecniche, niente di meglio che prendere delle lezioni.

Lo snowkite ti permette di navigare sulla neve, è un lift personale e rende indipendenti ed autonomi dagli impianti di risalita. L’aquilone infatti genera una trazione che consente ai praticanti di risalire i pendii e di trasformare l’estenuante attesa agli impianti di risalita in un divertimento.

Cosa serve per praticare lo snowkite? il vento, un kite, sci o tavola da snowboard e la passione per la montagna!

 Lo snowkite deve essere praticato in zone specifiche, caratterizzate da ampi spazi e da una buona esposizione al vento. Qualunque piano ricoperto di neve è adatto allo snowkite, se ci sono delle collinette va benissimo perché consentono salti e trick con facilità. Bisogna fare molta attenzione che non vi siano ostacoli nascosti sotto il manto nevoso e controllare bene la presenza di reti elettriche, cavi di impianti sciistici, strade, staccionate e paletti. Si consiglia di rimanere sempre sottovento rispetto agli ostacoli e quindi in caso di problemi non rischiare di essere trascinati verso una strada o una rete elettrica. Si riesce a praticare lo snowkite a partire da venti di 5 nodi.

È vivamente consigliato l’uso di protezioni varie, come casco, ginocchiere, gomitiere e protezioni per la schiena.

Per praticare Snowkite è sufficiente la stessa attrezzatura del kitesurfing, kite e trapezio. Anche se sono in commercio vele specifiche per la montagna tra i 2 e 5 metri quadri. 

kite a cassoni o powerkite, generalmente utilizzati per lo snowkite,  generano una forza di trazione più grande di quelli di uso marino e quindi sono sufficienti metrature di dimensioni ridotte, inoltre risultano molto pratici e meno ingombranti di quelli pump. I power-kite sono anche più resistenti e duraturi quindi consigliati anche per l’uso fuori dall’acqua; sulla neve.

Per quanto riguarda le tavole, quelle più idonee generalmente sono le all-round, oggi sono definite “freeride-freestyle”. Sono tavole simmetriche, cioè con la punta, la geometria, la sciancratura e la coda simmetricamente identiche sia per il lato backside sia per il lato frontside. Si usano queste tavole per un semplice motivo: sono bi-direzionali, poiché ci permettono di andare in ambedue le direzioni. Così si ha una navigazione continua con la posizione dei piedi che rimane invariata.

 


Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
[ + ]