Passo del Tonale

Carlo KP 13 ottobre 2013 0
Passo del Tonale

Passo del Tonale 1880 metri slm

Visualizzazione ingrandita della mappa

Il Passo del Tonale è il posto ideale per imparare a praticare lo Snowkite in sicurezza. Infatti, il vento è molto frequente e di intensità adeguata ad effettuare corsi per principianti. Il campo dove si pratica è molto ampio, suddiviso in pianori e vicino ad un ampio parcheggio. L’accesso all’area di partenza è molto comodo e non richiede impianti di risalita.

Schermata 2013-10-13 a 18.41.38

Area Snowkite:
L’area Snowkite venendo da Ponte di Legno è alla fine del Passo dove terminano le strutture alberghiere, la zona sottostante l’Ospizio San Bartolomeo. Il parcheggio di accesso al campo dove si pratica Snowkite è nella zona dove partono gli impianti della Valbiolo.

Il campo Snowkite è suddiviso in tre zone: il pianoro di partenza dove si accede dal parcheggio e dove partono la maggior parte degli snowkiter. Questo pianoro è adatto ai principianti. Il pianoro superiore è molto simile a quello inferiore ma per accedervi bisogna salire un piccolo pendio. La tecnica per effettuare le prime salite verrà affrontata nel corso avanzato. Dal secondo pianoro si accede al pendio vero e proprio dove solo i veri rider esperti sono in grado di praticare.

Campo Scuola:
Il campo scuola è limitato ad una zona sottovento alla partenza in modo da non essere d’intralcio agli snowkiter esperti. Il campo scuola è delimitato e individuabile grazie a delle bandiere ed una manica vento della scuola.

Condizioni vento:
Il Passo del Tonale è un posto dove il vento raramente manca. I venti che lavorano meglio sono quelli proveniente dai quadranti occidentali. Il vento è quindi assicurato con venti da ovest, nord ovest o sud ovest. Anche quando le previsioni dei più noti siti non danno vento, al Passo del Tonale lavora bene anche il vento termico di 8 -10 nodi (sufficienti per il traino) in presenza di alta pressione. Al contrario del kitesurf in montagna bastano pochi nodi e una vela performante per farsi trainare e risalire pendii sulla neve.

Qualità neve:
Il Passo del Tonale ha un altitudine di quasi 2000 mt. Questo gli consente di avere neve abbondante già inizio dicembre fino a Pasqua. Nel campo di prativa non sono presenti rocce o sassi, quindi è sufficiente un manto nevoso compatto di 30-40 cm per praticare lo Snowkite.

Descrizione dell’area

Schermata 2013-10-13 a 18.27.59

Pianoro livello 1 (zona scuola e partenza):
Al Pianoro 1 si accede dal Parcheggio dove si lasciano i veicoli.  Si segue la strada che porta all’Ospizio e in prossimità del primo tornante si  accede direttamente all’ingresso dello spot.
Pericoli: Non ci sono pericoli particolari, visto la semplicità dello spot, bisogna solo prestare attenzione ai ruscelli sulla sinistra soprattutto a inizio stagione quando la coltre di neve è poca e le temperature sono ancora alte.  Particolare attenzione al campo scuola situato 100 metri sotto vento e contraddistinto da una bandiera. È consigliato rimanere ad una distanza almeno doppia della lunghezza delle linee.
Ostacoli: ruscelli a sinistra quando c’è poca neve, palo manica a vento 10 metri di altezza (200 metri a sinistra sotto vento alla partenza). Paletti in ferro che dividono la proprietà del campo sull’estrema destra del pianoro (quando la neve supera 1 metro sono coperti, quando è meno sporgono). Nel passaggio al pianoro 2 ci sono alcuni alberi ai quali bisogna passare sotto o sopra vento.
Altre attività praticate: sul lato destro dalla partenza ci sono ciaspolatori ai quali bisogna stare a distanza di sicurezza. Altre attività possono essere le esercitazioni dei cani antivalanga, in questo caso bisogna se possibile stare a distanza di sicurezza o aspettare che terminano l’esercitazione. Sci da alpinismo.
Tipologia e direzione di vento: prevalentemente da Ovest, nord Ovest. Spesso rafficato nella parte sopra vento e quindi si predilige spostarsi 200/300 metri sotto vento. Talvolta il vento scarso nel pianoro 1 è più forte nel pianoro 2 per l’effetto “Gradiente”. Sono comunque favoriti i venti da quadranti occidentali. Quando non sussistono particolari venti, se le condizioni sono di alta pressione, dovrebbe rinforzare la termica locale nelle ore centrali della giornata.
Conflitto con piste da sci: nessun conflitto con piste battute o attività da discesa.
Precipizi: Sul pianoro livello 1 non ci sono rischi precipizi
Rischio Valanghe: Sul pianoro livello 1 non esiste il rischio valanghe
ATTENZIONE! Il tempo può cambiare molto rapidamente al Passo, e in pochi minuti, il vento può diventare più forte ed essere accompagnato da neve e nebbia con il
rischio di ritrovarsi totalmente disorientati. Anticipare questo tipo di situazione, e dirigetevi verso il parcheggio.

Pianoro livello 2 (livello avanzato):
Al Pianoro livello 2 si accede dal Pianoro livello 1 con lo snowkite o le ciaspole. Un altro modo è arrivare in macchina con le gomme da neve o 4×4 all’Ospizio, dove si parcheggia e si percorrono 300 mt a piedi nella neve e si accede direttamente al pianoro livello 2.
Pericoli: In questo pianoro non ci sono pericoli particolari, bisogna solo rispettare gli altri praticanti di attività sportive alpine dando a loro la precedenza.
Ostacoli: ci sono dei cartelli tra il pianoro 1 ed il pianoro 2 e degli alberi.
Altre attività praticate: anche qui ci sono praticanti con le ciaspole, sci alpinismo e turisti a piedi ai quali bisogna dare precedenza assoluta.
Tipologia e direzione di vento: prevalentemente da Ovest, nord Ovest. Spesso rafficato nella parte sopra vento e quindi si predilige spostarsi 200/300 metri sotto vento. Talvolta il vento scarso nel pianoro 1 è più forte nel pianoro 2 per l’effetto “Gradiente”. Sono comunque favoriti i venti da quadranti occidentali. Quando non sussistono particolari venti, se le condizioni sono di alta pressione, dovrebbe rinforzare la termica locale nelle ore centrali della giornata.
Conflitto con piste da sci: nessun conflitto con piste battute o attività da discesa.
Precipizi: Sul pianoro livello 2 non ci sono rischi precipizi
Rischio Valanghe: Sul pianoro livello 2 non esiste il rischio valanghe
ATTENZIONE! Il tempo può cambiare molto rapidamente al Passo, e in pochi minuti, il vento può diventare più forte ed essere accompagnato da neve e nebbia con il
rischio di ritrovarsi totalmente disorientati. Anticipare questo tipo di situazione, e dirigetevi verso il parcheggio.
spot3

Comments are closed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
[ + ]