Passo del Sempione – Svizzera

Carlo KP 13 ottobre 2013 0
Passo del Sempione – Svizzera


Visualizzazione ingrandita della mappa

Altezza di partenza 1500 mt, fino ai 2000 mt al Passo, innevamento dalla seconda metà di Novembre fino alla seconda metà di Aprile.

Lo spot di Passo Sempione si trova in Svizzera, si raggiunge percorrendo l’autostrada A26, si prende poi l’uscita per Gravellona Toce, una volta usciti si prende la strada statale del Sempione, e si prosegue per DomodossolaCrevoladossola-Varzo e Gondo, dove si trova il confine con la Svizzera, da qui lo spot è molto vicino.

 Schermata 2013-10-13 a 18.08.41

Lo spot si colloca ad un’altezza di base che è di 1500 mt, ma c’è la possibilità di salire fino ai 2000mt, il vento soffia con una buona intensità, è consigliabile scegliere giornate con vento proveniente da sud.

Oltre a questo spot di cui abbiamo parlato esiste anche un anche altro spot, quello di The Valley.

Dopo il paese di Simplon Dorf si entra in un bel pianoro. E’ possibile trovare qualche spot anche sulla sinistra, rispetto alla strada, ma il vento è molto rafficato e lo spazio è poco, meglio con vento da sud.
A destra è vietato anche perchè ci sono due linee dell’alta tensione.

Gli spot “veri” del Sempione sono descritti di seguito:

The Valley
Continuando a salire verso il Passo, dopo località Engeloch (1447 m), superare un piccolo ristorante a destra. Proseguire ancora per per circa 1,5 km e parcheggiate nell’ampio parcheggio a destra. Attraversare la strada e scendere lungo la strada che porta al vecchio monastero (circa 10 minuti).
Il vento migliore è quello da nord che scende dal Passo.
Ampio pianoro con salite e vallette ai lati… favoloso.
In condizioni di vento ottimali, si può risalire fino al Passo per poi ridiscendere.
Attenzione ai buchi di vento sottovento al monastero; una volta alzata l’ala è meglio allontanarsi e starne alla larga. Se al Passo ci sono 30 nodi è facile che qui ci siano 10-15 nodi in diminuzione.

Lato destro strada
Proseguendo si arriva al Passo del Sempione (41 km da Domodossola).
Parcheggiare vicino l’albergo “rotondo”.
Camminare lungo la strada che porta all’ospizio (sulla destra). Ad ogni passo si apre uno scenario incredibile: pianori, salite, discese, valloni nascosti, di tutto un gran bel po’.
Lo spot lavora bene sia con nord sia con sud ma attenzione alle raffiche: siamo a oltre 2000 mt su un passo che collega le Alpi alla pianura, quindi massima attenzione.
Ottimo per principianti, ottimo a chi piace salire, ottimo per saltare… in una parola ottimo.
Note: state lontani dalla strada con i kite quando strambate, altrimenti i poliziotti svizzeri vi portano a mangiare crauti e patate.

Lato sinistro strada
Dallo stesso parcheggio, passare l’albergo in direzione nord e scendere sulla sinistra.
Alcune volte vento più regolare rispetto al lato destro. Terreno più mosso con salite e discese hard.
Da qui si può scendere fino a The Valley e poi risalire.
Venti: lavora con tutti ma meglio il Sud, più regolare.
Note: qui normalmente ci sono gli svizzeri che fanno anche scuola.
20120312150854
Distanze e tempi medi di percorrenza:
147 km – 1h 30m da Milano
200 km – 2h 30m da Torino

Innevamento In media da metà novembre ad aprile.
Altre info Carta d’identità o passaporto per passare la dogana!

Comments are closed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
[ + ]