KITE ADVICE

Carlo KP 14 agosto 2013 0
KITE ADVICE

redbull-kite-O_01Kite advice: 10 consigli da ricordare 

1. Rimanere distanti dalle zone di balneazione e dalle barche
Surfisti e appassionati di altri sport dovrebbero sempre tenere presente di stare lontano dalle zone di nuoto e dalle barche durante la pratica del kitesurf. È inoltre importante accertarsi che il livello di difficoltà  è adatto alle capacità del kiter.

2. Studiare l’area di pratica
La pratica del kitesurf è consentita oltre 300 metri dalla riva.

3. Scegli un segnale visivo sulla spiaggia
Che si tratti di una bandiera o di un edificio, kitesurf, windsurf e surf dovrebbero scegliere sempre un punto di riferimento situato sulla spiaggia per evitare di andare alla deriva in zone di pericolo.

4. Controllare sempre il meteo
Prima di uscire, è sempre consigliabile controllare se il vento non spiri verso il mare aperto. In questo caso, si consiglia vivamente di non praticare, perché questo tipo di vento cresce facilmente al mare. La presente disposizione si applica a tutti gli sport e in particolare i kitesurf.

5. Indossare il giubbotto di salvataggio
Il giubbotto può essere molto utile in caso di pericolo.

6. Indossare la muta
Il iter dovrebbe considerare di indossare la muta anche d’estate, perché il freddo rimane uno dei principali fattori di rischio per il kitesurf, windsurf e surf.

7. L’attenzione per gli altri praticanti
Rispettare sempre le regole di precedenza in acqua.

8. Verificare l’attrezzatura
Prima di iniziare una sessione, è importante verificare l’attrezzatura. Il kiter deve essere dotato di un sistema di sicurezza, di una muta, di casco e di coltello tagliacavi.

9. Sacchetto sigillato per il telefono
Sempre più utilizzato, questi sacchetti permettono di portare con se il cellulare e in caso di pericolo di contattare le autorità .

10. Evitare l’overconfidence
La maggior parte degli incidenti nel corso degli ultimi 10 anni si sono verificati agli appassionati più esperti. Altre perdite sono state spesso legate alla cattiva gestione del materiale o deterioramento dell’attrezzature. Non sottovalutare il clima e le variazioni. I vento spesso può diventare estremo in un tempo molto breve e diventare pericoloso per la vita.

Comments are closed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
[ + ]