Andrea Vicari, vince il campionato italiano di Kitesurf 2013

Carlo KP 17 giugno 2013 0
Andrea Vicari, vince il campionato italiano di Kitesurf 2013

971391_471969702880429_1173260024_nAndrea Vicari, atleta della A.S.D KitePoint è il nuovo Campione Italiano di Freestyle per la categoria juniores.

Andrea, oltre ha vincere nella sua categoria, ha gareggiato e ottenuto anche e un ottimo settimo posto nella categoria adulti e si sta preparando per partecipare alla tappa del campionato del mondo di kitesurf di Marsala.

Il nostro piccolo/grande atleta porterà i colori della A.S.D. KitePoint a Kite Worldcup Marsala 2013 e noi siamo tutti con Lui!!

Grande Andrea siamo tutti con TE!!

Di seguito, le riflessioni e le considerazioni di Michele Galifi Cerquetti, il responsabile della Classe Kiteboarding Italia.


Un assoluto di Freestyle è un evento che racchiude una miriade di sfaccettature. A differenza delle discipline artistiche classiche il Freestyle ,oltre alla variabile atletica, ha l’incognita vento e la tecnicità del mezzo.

In pochi minuti l’atleta deve fare scelte strategiche contando non solo sulle sua capacità atletiche ma anche sulla sua “sensibilità” velica.Poi c’è sicuramente il peso dell’impegno scolastico che ha sicuramente influito su molti ragazzi che sono apparsi “svuotati” psicologicamente. Come sicuramente ha influito un pessimo inizio di stagione per i ragazzi del nord Italia ,che si allenano sui laghi, per le ben note complessità meteo.

Questo è stato un campionato di cui si parlerà molto e che vorrei rendere in breve nella sua complessità attraverso delle mie personalissime riflessioni da vero spettatore profano dell’arte.Il Freestyle moderno è una disciplina complicata che richiede preparazione estrema sia come atleta  che come giudice!

Bindings or No Bindings?

Molti atleti si sono presentati con gli scarponcini in puro stile wake, sicuramente più potenti negli stacchi hanno risentito, a mio modesto avviso, i momenti di calo di vento.

Garofalo vs Martinelli

Martinelli è l’atleta che ha rischiato di più, e che probabilmente , a detta degli esperti, ha fatto vedere figure e passaggi unici. Più tecnico meno tattico,ha risentito di più dei cali di vento tirando fuori il meglio a bordo campo. Garofalo nelle ultime due heat decisive ha mantenuto freddezza contro il “monster” Martinelli ed ha sicuramente sfoggiato miglior controllo del campo e sicuramente sfruttato la sua miglior capacità di lettura del campo a lui famigliare. Più tattico meno tecnico!

Parliamo comunque di un confronto al filo dei decimi di punto i giudici hanno veramente faticato nella loro decisione!

Womens!

Chiara Esposito giovedì è stata strepitosa!!Francesca invece si è trovata a confrontarsi con la sorpresa Menardo ed è riuscita a per un pelo ad aggiudicarsi la heat.

Sabato con ,Greta fuori gioco per un colpo di sole, Franci ha avuto la freddezza di affrontare a viso aperto Chiara riuscendo a batterla per un pelo in due combattute manches.

Le nuove scuole!

Sicuramente si può parlare di una grande scuola del Litorale Pontino con atleti del calibro di Coccoluto,Rosi e la rivelazione Vicari.

Coccoluto è stato protagonista di una rimonta incredibile nelle double.Ha impressionato Vicari che ha affrontato e sistematicamente sconfitto gente del calibro di Lauro, Regazzoni, Bigiolli!

Altro gruppo interessantissimo viene dai Laghi: Como , capitanati da Martinelli con un sempre stiloso Nannavecchia. Ed i simpaticissimi amici del Lago di Garda sicuramente penalizzati da una apertura di stagione metereologicamente difficile!

Sembra terminata quindi l’epopea in cui Roma ed il gruppo dei Toscani dettavano legge nel kiteboarding artistico nazionale sicuramente sono mancati gli amici pugliesi e colgo per augurare a Volpe un pronto recupero.

Futuro?

Si comincia a brevissimo con l’agognata tappa del PKRA di Marsala con Garofalo che ha conquistato la wild card e vedremo se i nostri ragazzi riusciranno a recuperare le posizioni.

Per l’agguerrita squadra juniores un campionato del mondo Juniores IKA/PKRA in Spagna!

In bocca al lupo a tutti!!!!

 

 

Leave A Response »

You must be logged in to post a comment.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
[ + ]